In tutti i paesi che seguono il calendario gregoriano, il passaggio all’anno nuovo avviene il primo giorno di Gennaio. Nella maggior parte dei paesi del mondo, tale data viene festeggiata secondo varie tradizioni, per lo più incentrate sul rituale cenone di Capodanno, consumato prima della mezzanotte e sul successivo “veglione”.
Le varie feste di Capodanno prevedono, in molte parti del globo, l’utilizzo di fuochi artificiali e giochi pirotecnici. Le origini della festa si perdono nelle fredde foreste delle Fiandre, dove già nel VII secolo a.C., i pagani seguaci delle varie religioni druidiche usavano festeggiare il passaggio al nuovo anno mascherandosi e banchettando tutta la notte. Fino al 1691 però, anno in cui Papa Innocenzo XII stabilì che l’anno dovesse cominciare il 1° di Gennaio, le varie tradizioni locali fissavano il Capodanno in giorni diversi.
I viaggi di Capodanno sono ormai diventati una tradizione per molte famiglie italiane. Sempre più persone infatti scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno fuori dalla propria città, approfittando magari delle numerosissime offerte di Capodanno che i tour operators immettono sul mercato dei viaggi. L’unico limite a questo punto, oltre a quello temporale (non tutti possono certo permettersi una settimana di ferie) è il budget dedicato ad una possibile vacanza di fine anno. I più tradizionalisti non mancano di festeggiare il Capodanno in montagna, nelle più disparate località. Per un Capodanno sulla neve all’insegna dell’economia , la meta ideale è l’Abruzzo, con le sue stupende e innevatissime cime. Più care ma sempre molto frequentate sono le località del Trentino Alto Adige, della Valle d’Aosta o del Piemonte, letteralmente prese d’assalto dagli sciatori più esigenti. Tali località possono vantare infatti i migliori impianti sciistici d’Italia nonché hotel d’alta classe con tutti i confort. Se invece si preferisce l’estero è possibile puntare su Austria e Germania, anch’esse all’avanguardia in quanto a turismo invernale.
Di recente sviluppo è il crocierismo invernale. Chi infatti credeva che la crociera fosse una vacanza esclusivamente estiva si è dovuto ricredere di fronte al numero sempre crescente di famiglie che decidono di trascorrere il Capodanno in crociera. Diverse compagnie infatti offrono sconti o agevolazioni per chi decide di salutare l’anno nuovo a bordo di una lussuosissima nave da crociera dotata di tutti i confort: palestre, ristoranti, negozi, piscine coperte e perfino campi da golf! Si può dire che ormai la crociera a Capodanno è diventata vero patrimonio turistico del nostro Paese.

Cerca un Hotel per il Capodanno 2012
Cerca un Volo per le tue vacanze di Capodanno

   

I meno fortunati, coloro cioè che non possono trascorrere troppo tempo lontani dal lavoro o da casa o che non hanno un grosso budget da spendere, possono acquistare una breve vacanza do pochi giorni in qualche città d’arte o capitale europea grazie ai numerosi pacchetti di Capodanno offerti dalle agenzie di viaggio presenti in tutta Italia. Proprio partendo dai dati forniti dai tour operators è possibile stilare una classifica delle dieci mete preferite per trascorrere il capodanno: in prima posizione troviamo Barcellona, le cui discoteche sono particolarmente consigliate per chi vuole passare un capodanno all’insegna del divertimento sfrenato. Seguono poi Parigi, Praga e Londra, connotate da una atmosfera natalizia particolarmente intensa, grazie ai numerosi mercatini e alle strade riccamente addobbate. Troviamo poi New York, per chi vuole passare un capodanno “american style”, seguita dall’australiana Sydney, la quale offre il vantaggio di poter godere della prima alba del nuovo anno prima di molti altri paesi. Seguono a ruota le europee Amsterdam, Berlino e Vienna.
Chi invece vuole trascorrere il veglione in un clima mite e coccolato dai profumi e dalle atmosfere orientali può puntare su Sharm el Sheikh, in Egitto. Non si perda d’animo poi chi non è riuscito ad organizzare in tempo la sua vacanza: le agenzie di viaggio offrono, anche poche ore prima della partenza prevista, numerosi lastminute di Capodanno a prezzi praticamente stracciati!